Burger Party

 

Una nuova idea di serata in villa in Toscana, il Burger Party!

Festeggia una ricorrenza speciale in famiglia o con gli amici durante la tua vacanza, oppure semplicemente, scegli di passare una serata diversa prenotando il Burger Party con uno dei nostri chef!

Il Burger Party è perfetto per tutte le età ed incontrerà i gusti davvero di tutta la famiglia, di sicuro farete felici i vostri bambini! Una cena deliziosa, ma non impegnativa, dove tirare fuori anche la vostra creatività negli abbinamenti culinari.

Prenotate un Burger Party per festeggiare il compleanno dei vostri bambini, sarà un regalo davvero  apprezzato.

Scegli in anticipo solo la base del tuo hamburger ( carne chianina 100 gr, pollo, vegetariano ) da cuocere sul barbecue, potrai poi crearlo insieme allo chef, la sera dell’evento.

Scegli il pane, condimenti e salse in base ai tuoi gusti più personali!

Avrete molti ingredienti da poter combinare tra formaggi freschi e stagionati, verdure cotte, verdure crude, salse e spezie.

Patate fritte  e  Insalata mista  accompagneranno il delizioso hamburger.

Il menù si chiuderà poi con un buonissimo tiramisù.

L’offerta comprende quindi:

Un hamburger a persona

 Patate fritte  e insalata mista

Tiramisù

Prezzo Adulti e ragazzi sopra i 12 anni  € 38  

Bambini sotto i 12 anni € 26 

Bevande incluse

Contattaci per tutte le info e per prenotare!

Teniamo conto anche di tutte le intolleranze e allergie.

info@eurocasa.com

0575 84 53 48

  

 

Un piccolo approfondimento sulla vacca chianina

Razza antichissima, conosciuta da almeno 2.500 anni, prende il nome dalla Valdichiana, da cui proviene. Si tratta di un animale da record mondiale di peso dalla carne pregiatissima. 

La Vacca Chianina deriva dal cosiddetto Bos Primigenius, il bue raffigurato nelle più antiche incisioni rupestri delle caverne preistoriche: è un animale conosciuto dall’uomo da millenni, uno dei primi il cui allevamento ha sancito il passaggio da nomade a sedentario, coltivatore e pescatore.
È una bestia talmente importante che gli Etruschi e i Romani la utilizzavano nei cortei trionfali, in caso di vittorie e conquiste belliche, oppure come offerta agli dei nei sacrifici propiziatori.

Nel corso dei secoli, si deve proprio a questo bovino gran parte dell’opera di risanamento e bonifica di tutta la Val di Chiana, avvenuta tra il XVIII e il XIX secolo.

La carne di chianina

La carne chianina è piuttosto magra con alcune infiltrazioni di grasso vicine alla muscolatura che conferiscono sapore, composta dal 70% di acqua e dal resto di proteine di grande valore.

Quella migliore si ricava dalla femmina dell’animale, la cosiddetta Scottona, sia per la tenerezza che per le dimensioni non troppo elevate. Questi animali non si adattano bene ad un allevamento intensivo, hanno bisogno di raggiungere un certo peso per un’ottima macellazione e quindi tempi di ingrasso maggiori.

L’allevamento delle chianine

La vacca chianina vive molto bene al pascolo, brucando l’erba e il fogliame degli alberi, grazie alla sua altezza elevata. Anche grazie alla genuinità di quello di cui si nutre e dei mangimi selezionati, le sue carni sono così pregiate. Il sistema di allevamento più diffuso in Val di Chiana è la tipologia stanziale o legata, cioè con l’animale legato alla mangiatoia o racchiuso in box con pochi esemplari: si tratta comunque di un animale che respira aria fresca e buona e viene allevato con i metodi sani e biologici di una volta.

La bistecca di chianina

Colore rosso vivo, cottura al sanguetaglio alto comprensivo dell’osso sono tutte caratteristiche imprescindibili per una vera bistecca di chianina, cotta sia alla brace che alla griglia.