• Home
  • Idee
  • Piazza Grande il cuore della città di Arezzo

Piazza Grande il cuore della città di Arezzo

Piazza Vasari ad Arezzo, più comunemente conosciuta come Piazza Grande, si apre nel cuore del centro storico medievale della città. E’ come uno scrigno che racchiude, nella sua forma trapezoidale un inconfondibile scenario, che per il suo aspetto particolarmente scenografico ha fatto sì che anche Roberto Benigni l’abbia scelta per l’ambientazione del suo film La Vita è Bella, premiato con l’Oscar.

Piazza Grande è un’alternanza di costruzioni di varie epoche, la sua forma irregolare e l’estrema pendenza (in nessun altra piazza l’inclinazione del terreno è così marcata), ci riportano a quando era l’antica “Platea Communis”. Sorta attorno al 1200 e poi modificata nel corso del XVI secolo, era il luogo designato all’incontro dei cittadini.

Durante il Medioevo assunse ancora più fama grazie all’antica Giostra del Saracino, che si svolge ancora oggi due volte l’anno, con la piazza che fa da scenario, tra mille colori, armigeri, cavalli e cavalieri, alla rievocazione dell’antica battaglia degli aretini contro i Saraceni. Allepoca dell’età comunale la piazza divenne luogo di scambi mercantili tra la città e la campagna, e più tardi in epoca medicea, venne trasformata nel centro degli uffici civili.

Tra gli edifici che ne caratterizzano il contorno il Palazzo delle Logge, costruito nel 1573 da Giorgio Vasari (1511-1574) e abbellito dal suo famoso loggiato dove ancora si notano le antiche botteghe artigiane e attività commerciali, il Palazzo della Fraternita dei Laici che risale al 1300, con facciata sia gotica che rinascimentale ed ornato dall’aggiunta successiva del campanile con l’orologio del XVI secolo. Il Palazzo del Tribunale, posto a fianco della Fraternita, si aggiunge al contorno della piazza con una elegante scalinata semicircolare. Ed infine si trova l’abside della Pieve di Santa Maria, ornata di colonne e capitelli, peculiari perché tutti appartenenti a stili differenti. La chiesa ha la sua facciata, dalla parte opposta, su Corso Italia, la via principale della città. Ad arricchirne ulteriormente la cornice, infine, gli innumerevoli palazzi che conservano il loro carattere medievale originario con i ballatoi in legno e le torri merlate, come la Torre Faggiolana del XIII secolo, il Palazzo Cofani Brizzolari e la casatorre dei Lappoli, tutti risalenti al 1200.

Piazza Grande è il suggestivo scenario, oltre che della Giostra del Saracino, anche della Fiera Antiquaria, che si svolge ormai ininterrottamente dal 1968 ogni primo sabato e domenica del mese.

Vieni a visitare la città di Arezzo e le sue meraviglie architettoniche, soggiorna in una delle nostre ville o agriturismi, qui un’ampia selezione!!!
Contattaci per qualsiasi informazione, via telefono 0575 84 53 48 o email
info@eurocasa.com

Risultati immagini per piazza grande arezzo 

Risultati immagini per piazza grande torre orologio
Foto: paesionline.it, visitarezzo.com, amarantomagazine.it