Visitare la Toscana in bicicletta

PUBBLICATO IL 14/01/2016 IN COSA FARE
La Toscana offre una grande varietà di percorsi ideali per chi vuole visitare la Toscana in bicicletta. Spostarsi in bicicletta è sicuramente uno dei modi migliori per scoprire ed apprezzare i panorami mozzafiato che il paesaggio toscano sa offrire in tutto il suo territorio.

Ogni zona, ogni angolo di Toscana vi darà la possibilità di ammirare paesaggi diversi, dai vigneti del Chianti, alle originali Crete Senesi, dalle dolci colline della Valdorcia a quelle della Valdichiana e... insomma ogni terra una bellezza unica.
Potrete pedalare con la vostra bicicletta oppure noleggiarla e trovarla al momento dell’arrivo direttamente alla vostra villa, agriturismo, casa vacanze o la struttura che più vi si addice.

Visitare la Toscana in bicicletta è un’opportunità unica anche per i ciclisti meno esperti e allenati: vi aspettano piacevoli percorsi pianeggianti che non richiedono una particolare preparazione fisica, come ad esempio il Sentiero della bonifica che collega le città di Arezzo e Chiusi.
Quindi una vacanza in Toscana in bicicletta è proprio alla portata di tutti: strada o mountain bike c’è un percorso per tutti.

Inoltre durante l’anno ci sono delle vere e proprie manifestazioni sportive per gli amanti del ciclismo e del vintage come l’Eroica con partenza da Gaiole in Chianti e La Chianina ciclo-storica con partenza da Marciano della Chiana.

Lungo il percorso vi consigliamo anche di fare una sosta presso le cantine e le fattorie in modo da poter gustare prodotti locali genuini, come formaggi, salumi e vino.

Inoltre potrete scegliere dove soggiornare in Toscana, tra un’ampia selezione di agriturismo, ville e appartamenti per vacanze, per poi partire e visitare in bicicletta le zone della Toscana che più amate con gli itinerari per voi più affascinanti.