Bravio delle Botti di Montepulciano

PUBBLICATO IL 11/04/2017 IN EVENTI
Il Bravio delle Botti di Montepulciano ha luogo ogni anno, l’ultima domenica di Agosto, è un evento suggestivo da non perdere, un'occasione per vivere la Toscana e le sue tradizioni durante il vostro soggiorno.
Le otto contrade di Montepulciano (Cagnano, Collazzi, Coste, Gracciano, Poggiolo, San Donato, Talosa e Voltaia) si fronteggiano spingendo delle botti di rovere (solitamente utilizzate per conservare il vino) dall'inizio del corso principale della città Poliziana fino al sagrato del Duomo della Piazza Grande. Le botti, del peso di 80 kg, sono spinte da due uomini detti “spingitori” lungo il percorso della gara, un tratto in salita di 1800 metri, che si snoda tra le suggestive strade e palazzi del centro storico.

La parola “Bravìo” deriva dal volgare “Bravium” e sta ad indicare il trofeo della gara, il Panno dipinto recante l’immagine iconografica del Patrono della città, San Giovanni Decollato, in onore del quale si disputa la corsa. Le origini della corsa sono addirittura medioevali ma all'epoca era una corsa a cavallo.

La mattina della Domenica della corsa, in Piazza Grande, si svolgono diverse cerimonie come l’estrazione dell’ordine di partenza, la marchiatura a fuoco delle botti, la consegna da parte del Comune al Magistrato delle Contrade del “Panno del Bravìo” e l’offerta dei Ceri votivi a San Giovanni Decollato.
Nel pomeriggio inizia la sfilata del suggestivo Corteo Storico, composto da oltre 300 figuranti. Infine, alle ore 19.00 dopo il segnale dato dai rintocchi del Campanone del Comune, le botti cominciano a rotolare sulla pietra partendo dalla colonna del Marzocco. Dopo pochi minuti il “Bravìo delle Botti di Montepulciano” avrà il suo epilogo sul sagrato del Duomo in Piazza Grande. Seguiranno i festeggiamenti della contrada vincitrice che animeranno la città fino a notte fonda.

Il Bravio delle botti di Montepulciano non dura solo un giorno, ma le celebrazioni iniziano già la settimana precedente, oltre ad una intensa attività di cene e danze nelle varie taverne delle otto contrade, si segnalano due eventi dal particolare fascino: il Proclama del Gonfaloniere, che si tiene il sabato precedente la gara ed il Corteo dei Ceri che si tiene il giovedì notte prima della gara.
Il Bravìo delle Botti è quindi una grande festa popolare, ma anche l’occasione giusta per visitare la città di Montepulciano e conoscere la sua storia e le sue tradizioni.

Prenota le tue vacanze a Montepulciano, e partecipa a questo bellissimo evento.